Quando abbiamo deciso di iniziare a realizzare il nostro abbigliamento per ciclismo personalizzato, a marchio Gazzetta del Ciclismo, ci siamo resi conto quanto può essere difficile muoversi in questo settore. Non mancano sicuramente le aziende che offrono questo servizio ma spesso i costi sono molto alti, non è facile capire quale sarà il risultato finale e ricevere la necessaria assistenza.

Poi ci siamo imbattuti, dopo aver valutante tante possibilità, in una soluzione ottimale. Ci teniamo a garantire che questo articolo non è frutto di nessuna sponsorizzazione, tutt’altro. Ci siamo trovati semplicemente molto molto bene con questo fornitore e abbiamo deciso di consigliarlo agli amici che seguono Gazzetta del Ciclismo. Riteniamo infatti che sia una produzione di abbigliamento per ciclismo personalizzato davvero eccezionale per qualità prezzo, gentilezza e assistenza al cliente.

Acquistare abbigliamento da ciclismo personalizzato online

Solitamente chi cerca abbigliamento personalizzato per ciclismo online, oltre ad un prodotto di buona qualità cerca anche il giusto risparmio. Spesso però la ricerca porta ad imbattersi in portali con prezzi molto molto alti. Questo produttore invece oltre a produrre i completi di ciclismo delle squadre più celebri permette anche di personalizzare i prodotti attraverso questo link.

Dopo aver acquistato la divisa nella taglia desiderata (per più prodotti e taglie tra loro diverse è necessario effettuare più ordini o aggiungere più prodotti alla lista), dovrete scrivere al produttore per specificare come volete la vostra divisa. Potrete inviare dei file con immagini, loghi o scritte che vorrete posizionare sulla maglia e sulla salopette. Noi ci siamo avvalsi della loro assistenza tecnica davvero impeccabile ed abbiamo ricevuto in tempi rapidissimi consigli importanti su come realizzare al meglio la tuta di Gazzetta del Ciclismo.

Dopo che avete fornito le immagini da mettere sui completi e tutte le indicazioni del caso, riceverete un disegno di come verrebbe il vostro completo. Solo dopo la vostra accettazione definitiva il prodotto verrà mandato in stampa. Davvero un modo di lavorare molto apprezzabile e difficile da trovare! Questa procedura ci ha infatti permesso di richiedere varie modifiche prima di concludere la stampa.

Unendo le grafiche da noi prescelte, ai consigli di questi esperti, il prodotto è stato per noi di qualità più che soddisfacente. Il tutto ad un prezzo più che concorrenziale. Anche la qualità del prodotto non è niente male e non ha assolutamente niente da invidiare alle classiche tute di marchi più blasonati che siamo abituati ad indossare.

Abbigliamento ciclismo personalizzato: prezzi, taglie e tempistiche

Come abbiamo già potuto vedere i prezzi in questo caso si aggirano attorno ai 35 euro per ogni completo (maglia e salopette) personalizzato. L’acquisto online in questo caso porta davvero un risparmio quindi, visto che molti marchi chiedono cifre molto più elevate. Attenzione alle taglie generalmente infatti questi prodotti vestono molto piccoli, è bene quindi chiedere solitamente una taglia in più rispetto alla propria o fornire al produttore delle taglie in cm.

Potete prenderle dai cartellini di un completo con cui vi trovate e dopo l’acquisto inviarli al produttore per chiedere se avete selezionato la taglia giusta per voi. I tempi di realizzazione, spedizione e consegna sono di circa 25 giorni dal momento dell’accettazione delle grafiche. Niente male se pensiamo a tutto il lavoro che comporta la messa a punto di abbigliamento personalizzato per ciclismo.

Ecco il banner con il link del prodotto personalizzabile!

Di DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel (poco) tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Gazzetta del Ciclismo partecipa al programma associati di Amazon Services LLC e di altri store. Potrebbe ricevere una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti sul sito.