Bici da Corsa: Sella corta vs Sella lunga (problematiche e consigli utili)

La scelta della sella per una bici da corsa è un argomento che può generare un po’ di confusione tra gli appassionati di ciclismo e in modo particolare per chi si allena in bici da corsa. Meglio la sella corta o la sella lunga? Qual è la migliore per un ciclista? In questo articolo, e soprattutto nel video che segue, in cui ne abbiamo parlato con il nostro esperto, esploreremo i criteri di scelta per aiutarti a fare la scelta giusta.

SELLE ITALIA Sella SLR Boost TM Superflow nera, L3
  • Utilizzo: Road
  • Peso: 210 g
  • Rivestimento: Soft-Tek
  • Misura: 145 x 248 mm
  • Telaio: Manganese Tube Ø7 mm
Alfa Pasca sella bici da corsa nero Sella bici chiodo selle bici carbonio 275 * 143mm pelle selle bici
  • 1.Sellino bici corsa dimensioni: 275 * 143 mm (10,83 * 5,6 pollici) Adatto per: mountain bike / bici da strada sella Peso: Circa 110g+/- 10 g,aspetto del sedile MTB: 3K/UD opaco/lucido; sellino bici da corsa arco ovale: 7 x 9 mm.
  • 2.Materiale: Realizzato in fibra di carbonio integrale con prestazioni resistenti alle vibrazioni e tampone, Leggero, di piccole dimensioni, comodo da installare e smontare, può sostituire perfettamente i cuscini dei sedili vecchi o danneggiati ed è un pezzo di ricambio ideale per gli appassionati di biciclette.
  • 3.Caratteristica: facile da installare,Design aerodinamico ed ergonomico, esperienza ciclistica confortevole; il design cavo può ridurre efficacemente il peso e la resistenza dell'aria durante la guida.per tutti gli usi: adatto per sedili standard come mountain bike, bici da strada, bici pieghevoli; per tubo sella a doppio binario e reggisella a clip.
  • 4.Il cuscino del sedile della bicicletta è realizzato in materiale in fibra di carbonio di alta qualità, durevole e durevole, affidabile nell'uso, ad alta resistenza e resistente alla deformazione; Sella per bicicletta senza rivestimento in pelle, si prega di indossare i pantaloni da ciclismo professionali con imbottitura quando si pedala a lungo.
  • 5.Design ergonomico: il design a forma di naso previene l'oppressione dell'organo, per evitare l'intorpidimento, permettendo al sangue di circolare meglio. La parte centrale del design della ventola ti darà una sensazione di freschezza.

Come scegliere tra sella corta o lunga?

La prima cosa da considerare è la tua posizione sulla bici. Se sei un ciclista che preferisce una posizione aerodinamica, che si allena per il Triathlon o che pratica una disciplina a cronometro, allora la sella corta potrebbe essere la scelta migliore. Una sella corta permette infatti di spostare il tuo peso in avanti, il che ti permette di essere più aerodinamico sulla bici e di ottenere prestazioni migliori. D’altra parte, se preferisci una posizione più eretta, allora una sella lunga potrebbe essere la scelta migliore.

Il secondo criterio da considerare è la larghezza della sella. La larghezza della sella dovrebbe essere adattata alla larghezza delle ossa del tuo bacino. Una sella troppo stretta può causare dolore alle ossa del bacino, mentre una sella troppo larga può causare sfregamenti e irritazioni. La larghezza della sella può essere facilmente misurata da un professionista del ciclismo o dal tuo negozio di biciclette di fiducia.

Inoltre, dovresti considerare la forma della sella e a questo proposito consigliamo di consultare l’articolo relativo alle migliori selle per bici da corsa. Ci sono diverse forme di sella, ognuna delle quali è progettata per adattarsi alla posizione del ciclista. Ad esempio, se preferisci una posizione aerodinamica, allora potresti preferire una sella con una forma più piatta, mentre se preferisci una posizione più eretta, allora una sella con una forma più curva potrebbe essere la scelta migliore.

Infine, è importante considerare il materiale della sella. Le selle possono essere realizzate in vari materiali, come pelle, tessuto sintetico, gomma e carbonio. Ogni materiale ha i suoi vantaggi e svantaggi. Ad esempio, le selle in pelle possono essere più comode ma richiedono più manutenzione, mentre le selle in carbonio possono essere più leggere ma meno comode.

In conclusione, la scelta della sella per la tua bici da corsa dipende dalle tue preferenze personali, dalla tua posizione sulla bici e dalle caratteristiche anatomiche del tuo corpo. È importante fare una scelta informata sulla base dei criteri sopra menzionati e soprattutto sarebbe ideale scegliere la propria sella dopo aver consultato un bravo biomeccanico. Ecco alcune valutazione opportune sull’argomento.

DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *