Biomeccanico Genova: lo Studio Zara 19 è l’alleato perfetto per le migliori performance

Per chi cerca un biomeccanico a Genova segnaliamo l’importante servizio svolto dallo Studio Zara 19, professionisti nel settore dell’ottimizzazione della prestazione motoria in tutte le sue fasi e in diversi sport. L’attività del laboratorio si basa infatti sul miglioramento di ogni gesto atletico, con lo scopo di prevenire gli infortuni e di ottimizzare la prestazione del ciclista.

Questi due aspetti rendono una visita biomeccanica adatta a qualsiasi ciclista, a prescindere dai propri obiettivi e dalle caratteristiche fisiche. Si tratta infatti di un servizio indicato sia per gli agonisti che vogliono migliorare le proprie prestazioni, sia per i cicloamatori e i cicloturisti che desiderano ottenere la massima comodità in sella, evitando ogni problema di tipo fisico. Per capire l’utilità della visita biomeccanica effettuata presso lo Studio Zara 19 è sufficiente prendere in considerazione il suo svolgimento tipo.

Visita biomeccanica a Genova: come viene effettuata

Lo Studio Zara 19 applica un metodo biomeccanico molto accurato e rigoroso che inizia sempre con un breve questionario che consente di conoscere meglio il ciclista e i suoi obiettivi. Il posizionamento in sella viene poi realizzato sulla base di questi aspetti specifici. A questo fa sempre seguito un test funzionale con relative misurazioni antopometriche utili per individuare le conformazioni fisiche esatte di ogni atleta e un’analisi della mobilità articolare e della flessibilità muscolare. In questo modo il biomeccanico riesce anche ad individuare anche il grado di elasticità delle catene cinetiche.

La visita biomeccanica prosegue poi con l’utilizzo di strumentazioni molto importanti e di primissimo piano, come ad esempio:

  • pedana baro-podometrica;
  • termocamera;
  • spinometria;
  • strumentazione wearable;
  • videoanalisi con software avanzato;
  • cicloergometro.

La pedana baro-podometrica è molto utile e rappresenta uno strumento d’eccellenza, non in possesso di tutti i professionisti del settore, in quanto consente di verificare gli appoggi esatti del corpo sulla bici e di gestire i relativi carichi a livello podalico e ischiatico. Di conseguenza facilita l’esattezza delle regolazioni di tutti i vari punti di contatto tra il ciclista e la bici.

La videoanalisi con software avanzato è invece uno strumento molto importante perché consente di realizzare una video-tracking analysis che va a catturare più piani di ripresa simultaneamente e a valutare il posizionamento dell’atleta in tutte le fasi del suo gesto.

 

In questo modo è possibile per un ciclista ottenere un posizionamento in sella ideale. Questo influirà positivamente anche sulla potenza espressa dal ciclista e sulla sua massima comodità in sella, intesa come assenza di dolori e fastidi di ogni tipo. Il centro offre poi anche degli utilissimi servizi aggiuntivi che nello specifico sono:

  • fisiokinesiterapia e massaggio;
  • psicologia dello sport;
  • taping neuromuscolare;
  • rieducazione posturale;
  • podologia e plantari;
  • personal training;
  • test dna specifici per lo sport;
  • visite fisiatriche.

Importanza nel prevenire e superare gli infortuni

La visita presso lo Studio Zara 19, biomeccanico di riferimento per Genova e Provincia, è molto utile per prevenire infiammazioni e infortuni, grazie ad un corretto posizionamento in sella, o per superarne al meglio uno recente. L’uso della termocamera infatti permette di individuare i punti e le motivazioni di eventuali sovraccarichi muscolari, mentre invece la spinometria serve per ricreare in modalità tridimensionale (quindi senza radiazioni) la colonna vertebrale del ciclista.

Anche la strumentazione wearable di cui lo Studio Zara 19 dispone è molto utile, e poco posseduta generalmente in ambito biomeccanico, perché permette di analizzare in modo approfondito il lavoro muscolare e di risolvere o provenire quindi eventuali problematiche che possono verificarsi con un non corretto posizionamento in sella.

Una garanzia di professionalità

Nel laboratorio biomeccanico Studio Zara 19 di Genova lavora il Dottor Mauro Testa, responsabile scientifico di Biomoove Lab. Il suo è un nome di riferimento nel panorama mondiale della biomeccanica, tanto da essere stato coinvolto in passato anche presso Università, di team di ricerca, aziende specializzate e società sportive di primo piano.

Costo e informazioni

L’analisi biomeccanica per il ciclismo ha un costo di 220 euro e viene svolta a Genova Albaro in via Zara 19/4. Per maggiori informazioni o appuntamenti è possibile scrivere alla mail info@studiozara19.it, chiamare il numero 010.8063678 o visitare il sito internet dello Studio Zara 19.

DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *