Ciclismo, juniores: nella Coppa Linari vince Zamperini (ordine di arrivo)

Il 18 agosto 2021 si è corsa in Toscana, per l’esattezza a Borgo a Buggiano, in Provincia di Pistoia, la 59° edizione della Coppa Pietro Linari, prestigiosa competizione nazionale per juniores. La competizione è stata vinta da Edoardo Zamperini della Assali Stefen Omap, uno dei ciclisti più interessanti del momento nello scenario giovanile italiano. Da notare anche il fatto che i 113 km della gara sono stati coperti con una velocità media di 42,7 km/h.

Le squadre coinvolte nella coppa Linari, provenienti anche da Slovenia, Olando e Messico, erano ben 33, per un totale di 177 ciclisti in gara. Per Zamperini si tratta della prima vittoria stagionale, meritatissima soprattutto considerando che aveva conquistato ad oggi 6 secondi posti nel 2021. Il Suo affondo decisivo è arrivato a due km dal traguardo, dopo che Bagnara aveva condotto la frazione per ben 20 km di fuga solitaria.

Ad applaudire il bel gesto atletico di Zamperini anche il ct della nazionale Rino de Candido e il super ospite Francesco Moser. Questo l’ordine di arrivo dei primi 10 classificati, ai quali vanno i nostri complimenti.

  1. Edoardo Zamperini (Assali Stefen Omap);
  2. Lorenzo Fraccario (Asd Pedale Casalese Armofer) a 15”;
  3. Federico Biagini (Piacenza Cycling) a 22”;
  4. Ludovico Crescioli (Casano);
  5. Riccardo Ricci;
  6. Raffaele Mosca;
  7. Luca Bagnara;
  8. Martin Svrcek;
  9. Giulio Pellizzari;
  10. Luca Zanni.

DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.