Ciclo Mercato 2022: i passaggi squadra per squadra e la conferma di Valverde

La stagione di Ciclo Mercato 2022 è ufficialmente iniziata e sono tanti i ciclisti al centro delle trattative in vista del nuovo anno. Come potrete vedere di seguito, il 2022 si preannuncia con tantissime novità. Diversi movimenti interessanti sono stati messi a punto dall’Astana e dalla UAE ma in generale sono tanti i ciclisti di alto livello in procinto di cambiare squadra.

Sicuramente da segnalare anche una conferma stupenda, quella del nostro amato e stimato Alejandro Valverde della Movistar che quest’anno ha corso con una condizione incredibile, considerati i 41 anni, e che ha annunciato che correrà per un altro anno.

Questi sono i principali affari già siglati con ufficialità, divisi squadra per squadra.

Astana

  • Valerio Conti (arriva dalla UAE);
  • David De La Cruz (arriva dalla UAE);
  • Joe Dombrowski (arriva dalla UAE);
  • Sebastian Henao (arriva dalla Ineos);
  • Miguel Angel Lopez (arriva dalla Movistar);
  • Gianni Moscon (arriva dalla Ineos);
  • Antonio Nibali (arriva dalla Trek-Segafredo);
  • Vincenzo Nibali (arriva dalla Trek-Segafredo).

Bahrain Victorius

  • Luis Leon Sanchez (arriva dalla Astana);
  • Jasha Sütterlin (arriva dalla DSM);
  • Edoardo Zambanini (Nuovo professionista).

Bora Hansgrohe

  • Sam Bennett (arriva da Quick-Step);
  • Marco Haller (arriva da Bahrain-Victorious)
  • Sergio Higuita (arriva da EF);
  • Jai Hindley (arriva dalla DSM);
  • Jonas Koch (arriva da Intermarché)
  • Aleksandr Vlasov (arriva dalla Astana).

Cofidis

  • Davide Cimolai (arriva dalla Israel);
  • Bryan Coquard (arriva dalla B&B);
  • Ion Izagirre (arriva dalla Astana);
  • Wesley Kreder (arriva dalla Intermarché).

EF Education Nippo

  • Esteban Chaves (arriva dalla BikeExchange);
  • Owain Doull (arriva dalla Ineos);
  • Odd Christian Eiking (arriva dalla Intermarché).

Israel Start Up Nation

  • Jakob Fuglsang (arriva dalla Astana);
  • Hugo Houle (arriva dalla Astana);
  • Giacomo Nizzolo (arriva dalla Qhubeka).

Lotto Soudal

  • Victor Campenaerts (arriva dalla Qhubeka);
  • Michael Schwarzmann (arriva dalla Bora);
  • Rudiger Selig (arriva dalla Bora).

Movistar Team

  • Alex Aranburu (arriva dalla Astana);
  • Will Barta (arriva dalla EF);
  • Gorka Izagirre (arriva dalla Astana);
  • Max Kanter (arriva dalla DSM);
  • Oscar Rodriguez (arriva dalla Astana);
  • Ivan Sosa (arriva dalla Ineos).

Team BikeExchange

Matteo Sobrero (arriva dalla Astana).

Team DSM

  • John Degenkolb (arriva dalla Lotto).

Ineos Grenadiers

  • Ben Tulett (arriva dalla Alpecin).

Team Jumbo Visma

  • Rohan Dennis (arriva dalla Ineos);
  • Christophe Laporte (arriva dalla Cofidis);
  • Tosh Van Der Sande (arriva dalla Lotto Soudal).

Trek Segafredo

  • Tony Gallopin (arriva dalla AG2R);
  • Simon Pellaud (arriva dalla Androni);
  • Antwan Tolhoek (arriva dalla Jumbo-Visma);
  • Otto Vergaerde (arriva dalla Alpecin-Fenix).

UAE Team Emirates

  • Pascal Ackermann (arriva dalla Bora);
  • Joao Almeida (arriva dalla Deceuninck);
  • George Bennett (arriva dalla Jumbo-Visma);
  • Alexys Brunel ( arriva dalla Groupama-FDJ);
  • Marc Hirschi (arriva dal Team DSM);
  • Marc Soler (arriva dalla Movistar).

DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.