Freccia Valone e Liegi Bastogne Liegi 2022: i favoriti di GdC

Dopo la Parigi Roubaix, il grande ciclismo in tv prosegue con le classiche delle Ardenne. Mercoledì 20 aprile verrà disputata la Freccia Vallone 2022, famosa per lo spettacolare arrivo sul Mur de Huy. Questa competizione molto affascinante prevede 202 km, con 3400 metri di dislivello complessivo. Vista la conformazione del tracciato l’uomo da battere è sicuramente Tadej Pogačar. A provare a contrastarlo saranno in primis:

  • Roglic;
  • Vingegaard;
  • Woods;
  • Benoot;
  • Vlasov.

Ci piace pensare che potrà essere della partita anche Remco Evenepoel, visto in crescita durante il Giro dei Paesi Baschi. Tra gli outsider sicuramente da prendere in considerazione anche gli ottimi Michał Kwiatkowski, Daniel Felipe Martínez e il super Alejandro Valverde che a 41 anni disputerà la sua ultima Freccia Vallone.

Liegi Bastogne Liegi, i favoriti

La Liegi Bastogne Liegi, in programma domenica 24 aprile, è sempre una corsa durissima che si caratterizza per i suoi 257 km di distanza e per i 4150 metri di dislivello. Anche in questo caso l’uomo da battere è Tadej Pogačar e proveranno ad essere della partita anche:

  • Vlasov;
  • Gaudu;
  • Kwiatkowski;
  • Roglic;
  • Van Aert;
  • Valverde;
  • Alaphilippe.

Non ci resta che attendere l’esito di queste due splendide competizioni, con la speranza che a vincere sia come spesso avviene nel ciclismo lo spettacolo.

DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.