Ganna si riprende il titolo di campione d’Italia a cronometro: ecco i primi classificati

Il Re delle prove contro il tempo, Filippo Ganna si è meritatamente ripreso la maglia iridata di campione d’Italia ai campionati Italiani 2022. Dopo il quarto posto di un anno fa Top Ganna si è ripreso il gradino più alto più alto del podio concludendo i 35,6 chilometri di San Giovanni al Natisone in 40’29”.

Al secondo posto un ottimo Mattia Cattaneo (Quick-Step Alpha Vinyl) 41’05”, terzo Edoardo Affini (Jumbo-Visma) con 41′.19”. Solo quarto il campione uscente Matteo Sobrero (Team BikeExchange – Jayco) con 41′,25”. Chiude la top five Filippo Baroncini (Trek-Segafredo) con 42′,03”.

DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.