Il Giro 2020 è ormai alle porte, con l’inverno in versione soft che sta rapidamente salutando la nostra Penisola, si avvicina la corsa a tappe più amata dagli italiani che andrà di scena dal 9 al 31 maggio. Ecco allora che possiamo pregustare lo spettacolo che ci attende conoscendo le squadre che si presenteranno al via e i loro componenti. Per questa ragione ve le andremo a presentare tutte, una dopo l’altra.

Questo ci permetterà di essere maggiormente “preparati” sui partecipanti al Giro e gustarcelo in misura maggiore. Ecco l’elenco delle squadre partecipanti al Giro 2020:

  • AG2R LA MONDIALE (Francia);
  • ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC (Italia);
  • ASTANA (Kazakistan);
  • BAHRAIN – MERIDA (Bahrain);
  • BARDIANI CSF (Italia);
  • BORA – HANSGROHE;
  • CCC -TEAM (Polonia);
  • DECEUNINCK – QUICK STEP (Belgio);
  • EF EDUCATION FIRST (Usa);
  • GROUPAMA – FDJ (Francia);
  • ISRAEL CYCLING ACADEMY (Israele);
  • LOTTO SOUDAL (Belgio);
  • MITCHELTON – SCOTT (Australia);
  • MOVISTAR TEAM (Spagna);
  • TEAM DIMENSION DATA (Sud AFRICA):
  • TEAM INEOS (Inghilterra);
  • TEAM JUMBO VISMA (Olanda);
  • TEAM KATUSHA ALPECIN (Svizzera);
  • TEAM SUNWEB (Germania);
  • TREK – SEGAFREDO (Usa);
  • UAE EMIRATES (Arabia);
  • VINI ZABU’ KTM (Italia).

Molte forte la presenza di squadre estere, siamo però certi che i nostri corridori venderanno cara la pelle per strappare tante belle soddisfazioni anche in questo Giro 2020 e, perché no, continuare a scrivere pagine di Storia del ciclismo, lo sport più bello del mondo.

Di DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel (poco) tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 Gazzetta del Ciclismo partecipa al programma associati di Amazon Services LLC e di altri store. Potrebbe ricevere una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti sul sito.