Giro delle Fiandre, salta Van Aert, Moscon non sarà alla Roubaix

Wout Van Aert non sarà quasi sicuramente tra i partenti dell’attesissimo Giro delle Fiandre di domenica. A dirlo in modo chiaro è stato il DS della Jumbo Visma, dopo che le voci su un suo problema fisico si sono diffuse nella giornata di ieri. Nello specifico il direttore sportivo ha detto che le possibilità di vederlo alla partenza di domenica sono pari quasi allo 0%. Purtroppo sappiamo che nella giornata di giovedì Van Aert non è stato bene ma non sappiamo a cosa sia dovuto il suo problema fisico.

Ciò che è sicuro è il fatto che speriamo di rivederlo il prima possibile in corsa e con il suo stato di forma migliore che tanto ci ha fatto emozionare. Intanto per domenica la Jumbo Visma punterà sicuramente su un Laporte finora autore di un’ottima stagione. L’uomo da battere è però Van der Poel e metterlo dietro al traguardo non sarà facile per nessuno, neanche per il fenomeno Pogacar che sicuramente proverà a sfruttare qualche “muro” per attaccare in salita.

Da segnalare anche il fatto che Gianni Moscon parteciperà al Fiandre ma non ci sarà alla Roubaix. Purtroppo però l’atleta italiano ha dichiarato di non attendersi niente, in quanto non è più riuscito a ritrovare delle sensazioni positive dopo essere stato colpito dal Covid.

DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.