Granfondo Città del Mobile di Cerea 2024: informazioni, dislivello e iscrizioni

Save the date: Domenica 16 giugno 2024 

Dopo il grande successo riscosso nella scorsa edizione, torna la Granfondo Città del Mobile di Cerea, un evento molto atteso tra i cicloamatori. Inoltre questa edizione arriva arricchita da bellissime novità, con le quali gli organizzatori provano a migliorare un evento che ha già riscosso il favore di moltissimi appassionati e che si candida a diventare uno dei punti di riferimento annuali all’interno del calendario delle Granfondo. Questa competizione ciclistica non è soltanto una prova di resistenza e agilità, ma anche una celebrazione della passione per il ciclismo e del senso di comunità che solo eventi di questo calibro riescono a creare e che è particolarmente forte in Veneto.

Il percorso della Granfondo Città di Cerea 2024

Il tracciato selezionato per la Granfondo che andrà in scena domenica 16 giugno si conferma essere un mix perfetto di velocità e tecnica. I ciclisti dovranno affrontare 127 chilometri di strade che si snodano attraverso paesaggi suggestivi, con un dislivello totale di 1478 metri che metterà alla prova le loro capacità di scalatori. La percorrenza include tratti molto impegnativi dove poter sfruttare la scia degli avversari, ma anche ripide salite con pendenze che raggiungono il 14%, sfide ideali per chi cerca il brivido dell’ascesa e l’emozione della conquista di ogni metro di altitudine.

Scarica il GPX del percorso

Cronoscalata: la gara nella gara

La prova da scalatori puri: il cronometraggio della cronoscalata

All’interno della Granfondo si nasconde una gemma particolare per gli amanti delle gare ciclistiche: la cronoscalata. In un segmento di 18 chilometri del percorso verrà effettuato un cronometraggio specifico, che contribuirà a una classifica dedicata e al premio Cronoscalata. La cronoscalata avrà un dislivello di 669 metri e questa porzione di gara è ideale per coloro che vogliono mettersi alla prova in una lotta contro il tempo, mostrando le proprie abilità di scalatori e di gestione dello sforzo fisico.

Programma, iscrizioni e pacco Gara

Iscrizioni e Modalità

Le iscrizioni sono già aperte e gli organizzatori hanno predisposto diverse fasce di iscrizione, che variano in base al periodo di adesione, con un pacco gara garantito per iscrizioni entro l’11 giugno 2024. I ciclisti potranno iscriversi online tramite il sito ENDU, scegliendo tra pagamento via bonifico, carta di credito o in contanti il giorno della gara. Le quote di iscrizione spaziano da un minimo di 37 euro a un massimo di 55 euro per le registrazioni last minute, offrendo così diverse opzioni per accomodare sia i pianificatori sia gli improvvisatori. Ovviamente però il nostro consiglio è quello di riservare da subito il vostro pettorale di gara.

Iscriviti subito alla Granfondo città del Mobile di Cerea

Anche l’edizione 2024 della manifestazione prevede la partenza e l’arrivo dall’area espositiva denominata “Area EXP” a pochi passi dal centro di Cerea, cittadina conosciuta per la produzione del “mobile d’arte”, in provincia di Verona.

Pacco Gara

Anche nell’edizione 2024 il pacco gara sarà composto da prodotti alimentari e tecnici. Inoltre è importante ricordare che gli organizzatori fanno presente che “per motivi tecnici di approvvigionamento e confezionamento sarà garantito SOLO per le iscrizioni pervenute entro il 11 giugno 2024. Oltre tale data, il pacco gara, sarà previsto fino ad esaurimento scorte“.

In conclusione la Granfondo Città del Mobile di Cerea si rivela essere un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di ciclismo. Con un percorso esaltante, la sfida della cronoscalata e una organizzazione pensata per valorizzare al massimo l’esperienza dei partecipanti, l’edizione 2024 è pronta a scrivere una nuova pagina nella storia del ciclismo amatoriale. Per ulteriori informazioni vi invitiamo a consultare il sito ufficiale della Manifestazione, che include anche una utilissima sezione con il regolamento integrale della manifestazione, indicazioni su dove alloggiare e dove parcheggiare.

DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *