Larghezza manubrio bici da corsa: come individuare quella ideale

Per un ciclista è importantissimo scegliere con molta attenzione la larghezza del manubrio della propria bici da corsa. Mentre tutti conoscono l’importanza di avere una bici con la giusta dimensione del telaio (commisurata al proprio cavallo e alla propria altezza), in molti sottovalutano anche anche la larghezza del manubrio deve essere adatta alla propria conformazione corporea. Questo aspetto influisce su tre aspetti molto importanti:

  • prestazione in bici;
  • comfort in sella;
  • controllabilità della bici.

La larghezza del manubrio dipende sempre dai fattori antropometrici che contraddistinguono il ciclista (larghezza delle spalle in primis), come potete vedere molto facilmente nel video che segue.

Come calcolare la larghezza del manubrio della bici da corsa

Come avrete visto nel video precedente, la larghezza del manubrio può essere calcolata in base all’ampiezza delle spalle. Questa deve essere misurata con il ciclista posizionato sulla bici, oppure in piedi con una posizione rilassata. Nello specifico è opportuno misurare le sporgenze ossee che sono posizionate alle estremità delle clavicole, sopra le articolazioni delle spalle (Acromion).

Di conseguenza la larghezza del manubrio della bici da corsa dovrebbe sempre corrispondere alla larghezza delle spalle del ciclista, da Acromion ad Acromion (in questo modo la larghezza del manubrio dovrebbe essere più o meno allineata con i comandi del manubrio).

NB: i manubri hanno una misura standardizzata che si riferisce sempre alla distanza tra i due drop, ovvero tra le estremità più basse del manubrio (in alcuni casi è indicata dai costruttori con il termine inglese “width”). Le misure più facili da trovare vanno dalla 38 cm (380 mm) alla 46 cm (460 mm). Le misure montate con più frequenza sono invece la 420 mm e la 440 mm, in quanto coprono la maggior parte delle esigenze dei ciclisti.

Larghezza manubrio bici da corsa: cosa prendere in considerazione per la scelta

Prima di acquistare un nuovo manubrio per la bici da corsa è importante prendere in considerazione due elementi:

  1. larghezza da drop a drop;
  2. Se il manubrio si allarga molto verso l’esterno, una 44 potrebbe ad esempio corrispondere ad una 42 in corrispondenza dei comandi dei freni (aspetto importante da tenere in considerazione per chi tiene spesso le mani in questa posizione).

Larghezza manubrio bdc: perché è così importante

Avere un manubrio della larghezza adeguata sulla propria bici da corsa è fondamentale per molti motivi. Tra questi i principali sono:

  • migliore postura in bici;
  • evitare sovraccarichi e fastidi;
  • corretta respirazione;
  • guida non stabile
  • iperestensione dei polsi (per manubrio troppo largo).

Una larghezza adeguata del manubrio della bici da corsa permette alle mani, ai polsi, ai gomiti e alle scapole di lavorare nella corretta modalità (purché il ciclista abbia un posizionamento corretto). La respirazione è poi l’aspetto su cui influisce di più la larghezza del manubrio di una bici da corsa. Un manubrio troppo stretto porta il ciclista ad incassarsi e quindi a peggiorare la propria respirazione e di conseguenza le proprie performance. Infine una larghezza non adeguata rende anche meno stabile la guida.

La forma del manubrio bdc

Oltre alla misura della barra centrale occorre considerare la misura di Reach e Drop. Il primo si riferisce alla profondità della piega del manubrio, mentre il Drop fa riferimento all’ampiezza verticale della piega (distanza tra la barra orizzontale e l’estremità della bassa curvatura).

I manubri odierni, dal 2015 in poi, si sono caratterizzati per valori di reach e drop particolarmente ridotti. Questi sono studiati appositamente per avere una buona presa sulla parte bassa del manubrio, potendo però raggiungere facilmente le leve dei freni.

Larghezza ideale manubrio bici: modelli acquistabili online

Manubrio di larghezza 420 in alluminio

Fsa 185-1392 Manubrio Vero Compact Alluminio 420 mm
  • Prodotto di ottima qualità
  • Soddisfa gli standard di sicurezza
  • Affidabile e durevole
  • Articolo realizzato in materiale resistente

Manubrio di larghezza 400 / 420 / 440 in carbonio

manubrio bici carbonio da corsa RXL SL manubrio in carbonio bici da corsa 3K Opaco manubrio bici corsa 31.8 * 400mm
  • 1, manubrio bici corsa materiale: fibra di carbonio T700, un anno di garanzia, peso: circa 200-250g; colore: nero/rosso/blu; dimensioni: 31,8 * 400/420/440 mm; caduta: 127 mm; portata: 104 mm, coppia :4 Nm
  • 2, manubrio bici carbonio è paragonabile alla lega di alluminio: più leggera. Molto più bella nell'aspetto. Colore più luminoso. Più forte nella resistenza alla pressione. Anti shock. Ha la giusta elasticità, migliorando la classe della tua bicicletta in pochi minuti.
  • 3, manubrio carbonio corsa è uno degli stampi standard della moderna bici da corsa su strada, la sua tortuosità è realizzata appositamente per adattarsi all'impianto frenante e, nella posizione dell'impianto frenante, lo abbiamo pregato con uno strato di vernice granulare per aumentare l'attrito tra la maniglia del freno e il manubrio, per una guida più sicura e confortevole.
  • 4,manubrio carbonio strada l'angolo è trattato con giunti ad alta temperatura, ha superato il test di impatto, ha adottato un design antivento per ridurre la resistenza al vento durante la guida. la barra piegata ha una grande capacità di equilibrio, si applica alla maggior parte dei dispositivi. la parte Upper Hand Grip è stata ampliata per appoggiare il palmo della mano, rendendoti più comodo.
  • 5, manubrio drop carbonio 4 fori Percorso interno per proteggere le linee dei freni e ridurre l'usura quotidiana, ridurre il verificarsi di incidenti e offrire viaggi più sicuri; manubrio in carbonio bici da corsa dal design ergonomico per la concorrenza che facilita l'installazione e la rimozione.
RXL SL manubrio bici strada carbonio 1-1/8" nero 3K lucido manubrio drop carbonio 400 * 110mm
  • Materiale del manubrio integrato: fibra di carbonio T700,manubrio per bici da strada in carbonio ultra leggero e resistente, peso: circa 320g (420*100); Aspetto:3K lucido/3K opaco;Colore:nero/rosso;Larghezza manubrio:400/420/440mm,Lunghezza attacco manubrio:90/100/110/120mm, Diametro forcella: 28,6mm (1-1/8"), Drop:140mm, portata:75mm.
  • Manubrio in carbonio integrato con passaggio interno per proteggere le linee dei freni e ridurre l'usura quotidiana, ridurre il verificarsi di incidenti e fornire una guida più sicura.Le estremità dei tubi sono fuori tondo e non adatte per l'installazione di tappi terminali
  • Assemblare correttamente il manubrio della bici da strada in carbonio, seguire la coppia di serraggio specificata (4Nm) per serrare le viti.Poiché è realizzato in carbonio, si consiglia di stringere il corpo per sostenerlo stringendolo con le mani. Questi bulloni di montaggio della staffa del tachimetro del manubrio preimpostati possono essere installati con una staffa del tachimetro/cronometro (non inclusa).
  • Questo stile è una delle forme standard della moderna bici da strada. La sua tortuosità è specificamente sintonizzata sul sistema frenante. Nella posizione del sistema frenante, lo realizziamo con uno strato di granuli colorati per aumentare l'attrito tra la maniglia del freno e il manubrio, offrendoti una pedalata più sicura e confortevole.
  • Il manubrio per bici da strada in fibra di carbonio è un buon abbinamento per la maggior parte delle bici da strada, bici ibride, bici fixie, bici gravel, bici a scatto fisso e bici da pista per ciclisti, motociclisti e velocisti.

Manubrio di larghezza 460 in alluminio o in carbonio

Nessun prodotto trovato.

Nessun prodotto trovato.

41573VAR - Manubrio bicicletta strada X-COMPACT ERGO MHB-811 MISURARE 460MM
  • Alluminio 6061-T6 Doppio Spessore
  • Oversize 318 mm, nero
  • Larghezza: 460 mm
  • Caduta: 125 mm
  • Raggiungimento: 80 mm. Peso: 285 gr (420 mm)

 

DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *