Terza tappa Vuelta 2021: Taraamae vola a prendersi tappa e maglia

La Vuelta inizia seriamente a dare spettacolo e lo fa con una tappa avvincente e un primo arrivo in salita molto interessante. Sette corridori si staccano e arrivano a guadagnare un vantaggio di poco inferiore ai dieci minuti, dandosi dei cambi abbastanza regolari, nella speranza di poter arrivare fino al traguardo. Ai meno 10 dal traguardo il gruppo dei migliori era però a 4 minuti di ritardo, delineando uno scenario molto interessante.

Nel gruppetto di testa i più attivi sono Calmejane, Elissonde, Dombrowski, Amezqueta e Taraamae. Mentre invece dietro, nel gruppo dei migliori, ci entusiasma vedere la Qhubeka Assos che lavora per Fabio Aru che appare finalmente in buona condizione, come visto alla Vuelta di Burgos dove si è classificato al secondo posto in classifica generale. Prova a difendersi anche un brillante Andrea Bagioli che lotta per mantenere la maglia bianca, di leader della classifica dei giovani. Il gruppo sale in fila indiana, perché la strada è stretta, fino a quando la Baharain inizia a regolare l’andatura facendo una notevole selezione.

Ai meno 3 al traguardo in testa un terzetto interessante fatto da: Dombrowski, Elissonde e Taraamae che conservano 2 minuti e mezzo di vantaggio. Alla fine è Taraamae a staccarsi in scioltezza dagli altri, andandosi a prendere tappa e maglia. Arrivano compatti i migliori, con un gruppetto che include anche Ciccone, Aru e Caruso.

Ordine di arrivo terza tappa Vuelta 2021

  1. Taraamae;
  2. Dombrowski;
  3. Elissonde;
  4. Calmejane;
  5. Mas.

Classifica generale Vuelta 2021 dopo la terza tappa

  1. Taaramae;
  2. Dombrowski a 21”;
  3. Elisonde a 36”;
  4. Calmejane a 1,16”;
  5. Mas a 1,45”;
  6. Miguel Angel Lopez a 1,48”;
  7. Roglic a 1,48”;
  8. Yates a 1,48”;
  9. Landa a 1,48”;
  10. Ciccone a 1,48.

DavePeriodista

Davide Bagnoli è un giornalista iscritto all’albo dell’Emilia Romagna. Nella sua carriera si è occupato di cronaca di ogni genere, ha sempre cercato di farlo con passione e con il sorriso sulle labbra. Quando possibile cerca di trasmettere il suo sorriso anche ai lettori, ama scrivere e questo lo ha portato a pubblicare due libri. La sua più grande passione sportiva è il ciclismo, sport che ama e pratica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.