Vuelta a España 2023, una startlist stellare per l’ultimo Grande Giro dell’anno

Dopo aver esaminato il percorso della Vuelta ciclistica a España 2023, in questo articolo andremo a parlare dei corridori che si contenderanno la maglia roja. Tanti saranno i campioni in cerca di gloria per le strade spagnole, in un’edizione mai come quest’anno ricca di stelle.

Vuelta a España 2023: triello Vingegaard – Roglic – Evenepoel

Come già scritto sopra, raramente la corsa iberica ha avuto una startlist così infarcita di fuoriclasse e pretendenti alla vittoria finale. Parafrasando i versi di una famosa canzone di qualche estate fa, si potrebbe dire “A parte Pogi non manca nessuno, solo numeri 1“. Ma andiamo con ordine, parlando dei favoriti di questa Vuelta ciclistica a España 2023.

Non bisogna nascondersi, la squadra indiziata alla vittoria finale è la Jumbo-Visma, che schiera i vincitori di Giro e Tour di quest’anno: Roglic e Vingegaard. I calabroni cercheranno di fare qualcosa che nessuna squadra è mai riuscita a fare, ovvero vincere i 3 Grandi Giri nello stesso anno. Primoz Roglic ha un feeling particolare con la Spagna: ha già vinto tre volte questa corsa e se vincesse la Vuelta ciclistica a España 2023 eguglierebbe il recordi di Roberto Heras di 4 successi. Vingegaard invece è il grande favorito: ha vinto gli ultimi due Tour de France e il durissimo percorso si addice alle sue doti da scalatore. Inoltre, se uno dei due trionfasse, riuscirebbe a vincere due Grandi Giri nello stesso anno: l’ultimo a riuscirci fu Froome nel 2017, quando vinse Tour e Vuelta.

Parlando dei favoriti della Vuelta ciclistica a España 2023, non si può non considerare il campione in carica, Remco Evenepoel. Il belga è reduce dal titolo mondiale a crono della settimana scorsa. A ciò vanno aggiunti altri importanti successi come l’UAE Tour, la Liegi Bastogne Liegi e la San Sebastián. L’incognita per lui sono le tante salite e la squadra, che tradizionalmente non punta ai GT. Altro elemento da non sottovalutare sono le voci di mercato che riguardano Evenepoel: Contador, facendo la telecronaca della prova in linea di Glasgow, ha affermato che tutti sanno che l’anno prossimo il belga correrà per la Ineos: sarà così?

Bestseller n. 1
HOMTOL Abbigliamento Ciclismo Set Manica Corta Tuta Ciclismo Uomo Completo Ciclismo Estivo Per Bici Da MTB Con Pantaloncini Imbottiti in Gel Traspirante e Ad Asciugatura Rapida
  • 【MATERIALE】: questo set è realizzato in fibra di poliestere al 100%, morbido ed elastico, non facilmente deformabile e molto traspirante, ottimo per l'assorbimento del sudore. Il tessuto altamente elastico permette al corpo di allungarsi liberamente.
  • 【CARATTERISTICA】: maniche corte da ciclismo, la parte superiore è realizzata in tessuto sportivo a rete piccola, le ascelle sono cucite con una grande rete olandese e i pantaloni sono realizzati in tessuto sportivo Lycra ad alta elasticità, che ha una forte traspirabilità e traspirabilità per mantenerlo liscio e asciutto. Assorbimento del sudore, protezione UV, morbido, traspirante, ultraleggero, elastico, idrofilo.
  • 【Cuscinetto protettivo 3D spesso】 Il design interno include un cuscinetto in gel e uno spesso cuscinetto in schiuma 3D, che si adattano ai fianchi senza scivolare e proteggono le ossa dell'anca da danni.
  • 【CLASSICO 3 TASCHE E Orlo ANTISCIVOLO】 3 tasche posteriori elastiche possono aiutarti a riporre telefoni cellulari, chiavi, portafogli, occhiali da sole, occhiali, fischietto, piccola torcia e altri attrezzi da equitazione. Lo speciale bordo elastico in gomma epossidica impedisce ai pantaloni di salire e scendere durante l'allenamento faticoso. Le maglie da ciclismo estive hanno segni riflettenti, che tu vada in bicicletta al mattino o alla sera, puoi migliorare il fattore sicurezza.
  • 【Scenari applicabili】: sia uomini che donne possono indossarlo, ampiamente utilizzato per bicicletta, mountain bike, escursioni a breve e lunga distanza, guida notturna, terreno leggero, corse a breve distanza, ecc. In caso di problemi con i nostri prodotti, ti preghiamo di contattarci prima di restituire o valutare, ti forniremo una soluzione soddisfatta.
Bestseller n. 2
Abbigliamento ciclismo Set completo Tuta Bici Maglia + Salopette Pantaloncini - XXL, Mod 01
  • Prodotto di qualità
  • Materiale Di Alta Qualità: 100% Poliestere. Tessuti innovativi e leggerissimi con micro-rete sulla superficie di maglia da bici per un' ottima traspirabilità. Elasticità buona, sottile e morbido.
  • Anti-shock. Salopette imbottito con 3D gel, che indebolisce il senso di shock e permette le tue pelle respirare liberamente, ti farà comodo anche se vai in bibicletta per un lungo tempo.
  • Accettiamo l'eventuale cambio di taglia.
  • MSPORT Italy: Marchio registrato in Italia, qualità garantita.

Gli altri uomini di classifica

A proposito dei Granatieri, il team britannico punta tutto su Geraint Thomas: la Vuelta è l’unico GT in cui il gallese non è mai salito sul podio, e, nonostante i 37 anni, il Signor G nei Grandi Giri raramente sbaglia. A supportarlo dovrebbero esserci tre forti scalatori come Arensman, Sivakov e De Plus e Filippo Ganna in pianura. Sicuramente anche il Team Ineos sarà una squadra da seguire alla Vuelta ciclista a España 2023.

Attenzione anche all’UAE Team Emirates: gli emiratini, in questa Vuelta ciclista a España 2023 schierano Almeida e Ayuso come capitani. Il portoghese quest’anno è stato molto regolare, salendo sul podio di tutte le corse a tappe a cui ha partecipato a parte l’Algarve. I podi alla Tirreno Adriatico, al Giro di Catalogna, al Giro d’Italia e al Tour de Pologne ne testimoniano la continuità. Per quanto riguarda il classe 2002 spagnolo, 3° l’anno scorso, le tante salite saranno occasione per mettere in mostra le sue doti da scalatore. A supportarli in salita ci saranno Marc Soler e Jay Vine, vincitore di due tappe l’anno scorso.

Parliamo della Bora – hansgrohe: i tedeschi schierano un duo molto interessante formato da Vlasov e Higuita, con Kamna e Uijtdebroeks seconde linee. In particolare sarà intrigante seguire il belga classe 2003: in patria lo paragonano ad Evenepoel, vedremo alla Vuelta ciclistica a España 2023 come si comporterà.

Non possiamo poi non parlare dei due grandi delusi del Tour: Richard Carapaz ed Enric Mas, ritiratisi dopo la 1° tappa a causa di una caduta. Il campione olimpico è reduce da una stagione difficilissima, ma l’anno scorso vinse tre tappe e la Classifica dei GPM. Mas invece per tre volte si è classificato secondo nell’ultimo Grande Giro della stagione: che la Vuelta ciclistica a España 2023 rappresenti la volta buona?

Bestseller n. 1
Bbb Cycling Toolcan Tools & Tubes, Strumenti-sulla strada Unisex adulto, Nero, l (630ml)
  • Contenitore per portabottiglie: questo contenitore si adatta facilmente alla maggior parte delle zone della vostra bicicletta.
  • Grande formato: 630 ml di capacità pesa solo 66 grammi. Altezza x larghezza x lunghezza (mm) è 74 x 74 x 185.per conservare qualsiasi cosa: perfetto per portarti dall'officina alla strada.
  • Può contenere attrezzi, parti della bici, accessori, piccole pompe e altro ancora.
  • Durevole: realizzato in robusto materiale composito per garantire una lunga durata.
  • Prendere il terreno: Attacca le montagne, le strade o semplicemente il tuo viaggio di lavoro con fiducia con accessori premiati di BBB Cycling.
Bestseller n. 2
ROCKBROS Borsa Telaio Bici Borsa Impermeabile Manubrio per Bici MTB BMX Support Cellulare TPU Touchscreen 6.5 inches Copertura Anti-pioggia in Regalo 1.5L
  • 🚴TPU TOUCHSCREEN SENSIBILE: Lo schermo fatto di TPU di qualità rende l’uso del cellulare più sensibile aggiungendo più gioia durante il ciclismo. Adatta per quasi tutti i cellulari 6.5 inch tali come iPhone 6 / 6S / 6 Plus / 7 / 7 Plus / 8 / 8 Plus / X / Samusung S8/ Note8/ Galaxy S5/ S7 / S6 / S6 Edge, Huawei Mate10/20 P 20/30, LG, Nokia etc.
  • 🚴GRANDE CAPACITÀ: Capacità fino a 1.5L, può contenere un sacco di oggetti tali come guanti, portachiavi, powerbank, portafoglio, kit riparazione e così via.
  • 🚴FACILE DA INSTALLARE: Con i velcri, la borsa è fissata saldamente alla bici. Non si allenta facilmente anch se passi per la strada accidentata.
  • 🚴IMPERMEABILE: È fatto del poliestere di carbonio composito che è molto durevole e resistente al piovigine e allo spruzzo dell’acqua. Nella confezione, c’è una copertura anti-pioggia in regalo.
  • 🚴DESIGN INTELLIGENTE: la visiera parasole ti permette di usare il cellulare liberamente al sole. Con il foro per l’uscita di cuffia, ti divertirai di più. Il servizio clienti è sempre disponibile per qualsiasi chiarimento.

Gli italiani al via

Parliamoci chiaro: negli ultimi anni, a parte che alla Corsa Rosa, gli italiani hanno fatto tanta fatica nei Grandi Giri. La vittoria sulle strade spagnole manca dal 2021 (Damiano Caruso sull’Alto de Velefique) e interrompere questa striscia negativa sarebbe importante. Proprio il siciliano è l’uomo di punta della spedizione azzurra per quanto riguarda la classifica Generale. Il ragusano cercherà, insieme al compagno di squadra Landa, di tener duro nei confronti degli avversari. Se dopo le prime tappe pagherà un ritardo importante andra a caccia di una vittoria di tappa alla Vuelta ciclistica a España 2023.

Un altro uomo su cui l’Italia punta molto è Filippo Zana: il corridore della Jayco Alula molto probabilmente avrà il compito di battitore libero. Anche per lui l’obiettivo è la ricerca di una giornata di gloria. Non possiamo dimenticarci di Filippo Ganna, che esordisce alla Vuelta. Il suo compito sarà soprattutto quello di aiutare Thomas a centrare il podio finale. C’è però una tappa di questa Vuelta ciclistica a España 2023 su cui il verbanese ha messo il mirino: la cronometro di Valladolid, in cui avrà un giorno di libertà.

E ora parliamo di quello che è forse l’atleta italiano più interessante da seguire, Lorenzo Milesi. Il fresco campione del mondo under 23 delle prove a cronometro è al debutto in un Grande Giro e deve ancora capire cosa “fare da grande”. Ha la fortuna di essere in una squadra, la DSM, che è bravissima nel far crescere i giovani e che lascia loro libertà nelle corse. C’è molta curiosità nel vederlo in azione in questa Vuelta ciclistica a España 2023.

Dove vedere la Vuelta 2023 in TV

L’edizione 2023 de La Vuelta a España si paleserà in prima fila sulle frequenze di Eurosport, incastonata nel prezioso mosaico offerto da Sky (posizioni 210 e 211). Riguardo alla dimensione digitale, le opzioni si aprono ampie e accattivanti con le piattaforme di Now TV, SkyGo e DAZN che trasmetteranno in streaming ogni tappa e ogni emozionante momento.

Cesare Fabrizi

Ha 27 anni, ha studiato all’Accademia d’arte di scrittura e storytelling e sogna di pubblicare un fumetto da lui sceneggiato. Si è innamorato del ciclismo durante la terza tappa del Giro d’Italia del 2004, vinta da Damiano Cunego. Quel giorno decise che da grande avrebbe fatto il ciclista, purtroppo non è andata così e si consola con il tennis. Da allora non si è perso un Giro d’Italia e un Tour de France, e questo spiega la sua predilezione per i cronoman e gli scalatori come Wiggins, Contador e Pogacar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *